I Segni del Gusto

MIELE

I tanti sapori della biodiversità camuna
Esistono molti tipi di miele, differenti per sapore, odore, colore, cristallizzazione e proprietà; la varietà dei mieli dipende dal fiore da cui proviene il nettare e dalla zona di produzione. Acacia, castagno, rododendro, tarassaco e multiflora: sono alcuni dei mieli che si producono in Valle Camonica, grazie alle api che vivono nelle arnie a fondovalle,
sui prati, al margine dei boschi e persino negli alpeggi del Mortirolo, del Tonale e di Passo Crocedomini a oltre 1800 metri di altezza.

STORIA
Sfruttato fin dall’antichità per le sue innumerevoli proprietà il miele è l’unico alimento zuccherino disponibile da millenni, salutare, genuino e dotato di un elevato valore nutritivo.
La tradizione dell’apicoltura è radicata nel territorio camuno ormai da molto tempo. Le api sono gli impollinatori primari, fecondano le piante e senza di esse poco o nulla si produrrebbe in agricoltura.
Oggi le api sono considerate animali a rischio di estinzione, soffrono terribilmente dei nostri interventi sull’ambiente e, più di tutti, l’utilizzo di insetticidi.

Idee di viaggio

La Valle Camonica è pronta ad emozionarti. E tu, sei pronto a scoprirla? Attento, potresti non lasciarla più… Prima la scopri, poi la ami.