I Segni del Gusto

SALSICCIA DI CASTRATO

Insaccato magro di carne di castrato di pecora
La salsiccia di castrato di pecora della Valle Camonica è un insaccato fresco a base di carne completamente sgrassata, cosa che ne fa un salume molto magro.
Altre peculiarità sono la macinatura finissima della carne e l’aggiunta nell’impasto del brodo di carne e ossa di pecora.

STORIA
Per capire questo caratteristico prodotto, bisogna ricordare che la pastorizia ha avuto per lungo tempo una grande importanza nella Valle Camonica.
Un tempo la carne era tagliata a punta di coltello su grandi ceppi di legno, l’impasto era fatto con carni di agnelloni, castrati e pecore a fine carriera.
La ricetta si perde nella notte dei tempi, ma una codifica è databile alla fine dell’Ottocento da parte di Pietro Rizzieri di Breno.
A partire dal 1922 Giovanni Pedersoli di Breno, continuatore della ricetta incominciò una produzione su larga scala sfruttando l’energia meccanica di un mulino per azionare il tritacarne.

Idee di viaggio

La Valle Camonica è pronta ad emozionarti. E tu, sei pronto a scoprirla? Attento, potresti non lasciarla più… Prima la scopri, poi la ami.