I Segni del Gusto

SEGALE

Cereale tipico delle valli alpine
La segale è un cereale dall’origine molto antica, tradizionalmente coltivato in tutta la Valle Camonica, grazie alla sua resistenza al freddo e alla sua capacità di crescere anche su terreni acidi e poveri di elementi nutritivi, per questo era tra i cereali il più coltivato.

STORIA
La segale veniva coltivata da secoli e se ne attesta la presenza già a partire dal 1600.
La segale era la coltivazione di gran lunga più diffusa, con produzioni massime per la Valle Camonica, nell’area di Malonno-Edolo e ben insediata anche nell’Alta Valle, e fra le località più meridionali della valle, a Borno, Ossimo e nella Valle di Lozio.
Verso la metà dell’Ottocento la coltivazione della segale era quasi scomparsa nella Bassa Valle, completamente sostituita dal mais.

Idee di viaggio

La Valle Camonica è pronta ad emozionarti. E tu, sei pronto a scoprirla? Attento, potresti non lasciarla più… Prima la scopri, poi la ami.